Il Gas con Reti Distribuzione

GLI IMPIANTI PER LA DISTRIBUZIONE DEL GAS METANO.

Reti Distribuzione opera nel mercato dei servizi energetici principalmente attraverso l’esercizio di reti di distribuzione del gas per la consegna a clienti (gasdotti locali) a cui garantisce la manutenzione necessaria al fine di assicurarne la piena efficienza e la durata nel tempo, anche oltre il periodo contrattuale, per il quale ne fornisce l’esercizio. Inoltre ha l’esperienza e la competenza per acquisire ordini di lavoro per l’estensione di reti di distribuzione esistenti o per realizzare nuove metanizzazioni su vasti territori. Reti Distribuzione copre tutto il ciclo della distribuzione del gas metano.
La sicurezza, la continuità e la regolarità di erogazione sono assicurate attraverso una accurata progettazione, realizzazione, collaudo, conduzione e manutenzione degli impianti e delle reti di distribuzione.

Le attività primarie di Reti Distribuzione sono:

  • Prelievo e gestione degli apparati per la misura del gas metano transitato nella rete primaria.
  • Riduzione della pressione, odorizzazione, deposito di modulazione, riconsegna a clienti finali.
  • Conduzione e manutenzione rete di condotte.
  • Realizzazione dei nuovi allacciamenti.
  • Posa contatori (dalla classe G4 fino alla classe G400 con tecnologia a membrana, a pistoni rotanti, a turbina, con o senza correttore add - on, termomassici elettronici).
  • Progettazione ed estensione della rete.

Per approfondimenti sulla Rete distributiva clicca qui

SERVIZIO REPERIBILITA

Il servizio di reperibilità ha lo scopo di intervenire tempestivamente su chiamate di pronto intervento per eventuali guasti o dispersioni, in modo da garantire la corretta e sicura erogazione del gas al cliente finale. Il servizio è attivo 24 ore su 24 ed è pianificato annualmente con turni settimanali delle nostre maestranze, pertanto sono sempre disponibili un “primo reperibile” operaio, un “secondo reperibile” operaio ed un "tecnico reperibile" impiegato.

SERVIZIO CARTOGRAFIA

La “cartografia” è la rappresentazione grafica informatizzata della rete gestita, collocata topograficamente su un supporto derivato da files della carta tecnica della Provincia di Torino.
Sulla cartografia è riportata tutta la rete dalle cabine di prelievo al cliente finale suddivisa per pressione (media, bassa). Sono inoltre indicate le cabine di primo e secondo salto, i gruppi di riduzione, le valvole, le caratteristiche fisiche (diametri, materiali , ecc.) delle condotte, apparati vari e protezione catodica.
La cartografia oltre a fornire la rappresentazione di quanto sopra indicato, ci permette di avere i dati per eseguire i calcoli di portata e pressione con la conseguente verifica delle sezioni dei tubi in funzione delle utenze in esercizio o in previsione.

ALLACCIAMENTO ALLA RETE

Allacciamento alla Rete: è definito come il complesso delle opere di derivazione dalla tubazione principale fronteggiante il lotto/immobile da connettere al Punto di riconsegna (che include il Gruppo di misura).
Se l'immobile non risulta ancora allacciato alla Rete di distribuzione gas, necessita eseguire la connessione al Servizio [Allacciamento] prima di richiedere l'attivazione della fornitura. In questa sezione sono evidenziate tutte le informazioni che permettono ad un soggetto fisico o giuridico di richiedere il Preventivo di spesa per poter valutare e quantificare il Lavoro di connessione dell’Immobile all’Impianto di Distribuzione gas metano gestito.
Per tutte le Richieste di Lavori relativi a Punti di Riconsegna ubicati in aree dove già esistono le condotte gas metano quali, strade, vie, piazze o altro luogo di passaggio, sia i tempi di Preventivazione, che quelli di Esecuzione, sono regolamentati e garantiti dalla Carta del Servizio Gas, nel rispetto delle Direttive impartite dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas ed il Sistema Idrico (AEEGSI), ed in conformità delle singole “Concessioni” del Servizio di Distribuzione gas nel territorio comunale.

RICHIEDENTI IN ASSENZA DI CONTRATTO DI FORNITURA CON VENDITORE

Di norma la categoria di Richiedenti comprende Imprese Immobiliari o Ditte similari che formulano una richiesta di connessione al Servizio per immobili di nuova costruzione, oppure Privati che costruiscono in proprio un nuovo fabbricato per destinarlo ad uso della propria famiglia. 

Per reperire le informazioni necessarie alla richiesta di preventivo clicca qui

CLIENTI FINALI CON CONTRATTO DI FORNITURA STIPULATO CON VENDITORE

In tali casistiche la Richiesta di connessione al Servizio, o Modifica, deve essere presentata SOLTANTO attraverso la Società di Vendita che chiederà il Preventivo per conto del Cliente finale, nel rispetto delle Direttive emanate dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas. Il Cliente finale potrà essere presente all’appuntamento congiunto con il personale aziendale, per definire l’ubicazione del Punto di Riconsegna e valutare il percorso dell’allacciamento o della modifica della Derivazione d’utenza di cui è richiesta la quantificazione. Per tali casistiche il Preventivo sarà trasmesso alla Società di Vendita richiedente che comunicherà l’eventuale accettazione della parte economica, dopo che la stessa avrà ricevuto il versamento dell’importo preventivato direttamente al proprio Cliente finale.

Home Page

Chi siamo Clienti Informativa Legale Società di vendita Business Area stampa

Reti Distribuzione s.r.l.
Partita I.V.A. 08549940016
Capitale sociale: € 40.100.000
Via dei Cappuccini 22/A 10015 Ivrea (TO)
Società unipersonale - Assoggetta a direzione e coordinamento da AZIENDA ENERGIA E GAS Soc. Coop

Image Map